mercoledì 29 maggio 2019

Casalromano (Mantova): I Romadi al raduno nazionale dei fan dei Nomadi, l'8 giugno 2019..

Romadi, la cover band dei Nomadi riconosciuta, seguita ed apprezzata. Luigi Acciarini alla batteria e fondatore del gruppo, al basso Ruggero Massimiliano Griffiths ed alle tastiere e piano Alberto Barissano, Ugo Finori chitarra elettrica, alle chitarre elettroacustiche Riccardo Di Castro, Giuseppe Rizzo voce solista e la corista Clara. Questa la formazione di una cover band di tutto rispetto, che interpreta i Nomadi da anni, da quando decidono di approfondire la loro preparazione, per uscire con qualche serata. Il battesimo avviene in un locale bellissimo, Stazione Birra di Roma. Il primo concerto importante, invece, allo stadio “Moretti” di Cesenatico (Forlì-Cesena), in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni dei Nomadi e il 28 luglio 2018 hanno aperto il concerto dei Nomadi a Novellara (Reggio Emilia). Grande fermento in casa Romadi, la cover band ufficialmente riconosciuta dai Nomadi, per eccellenza e professionalità con le quali i sei componenti della band, conosciuti soprattutto per il modo in cui curano in maniera maniacale ogni più piccolo particolare musicale mettendo il loro grande cuore nelle interpretazioni. Ancora una volta, essendo stati accuratamente selezionati tra le cover band riconosciute in Italia, si esibiranno, insieme ad altre quattro band tra le migliori in Italia, sul palco di Casalromano (Mantova), dove poco dopo suoneranno i mitici Nomadi, sabato 8 giugno 2019. Evento patrocinato dalla Proloco di Casalromano, arrivato al suo 31° appuntamento, il raduno nazionale dei fan dei Nomadi, riunisce in un solo giorno migliaia di fan provenienti da tutta Italia per una grande festa, celebrata in onore del grande gruppo emiliano, ed in particolare di Augusto Daolio, storico e carismatico leader della band ed onorati i Romadi chiamati come ospiti in tutto il contesto. Suoneranno alcuni tra i più bei brani mai scritti da Beppe Carletti e Co., ed a seguire il loro concerto che chiuderà i festeggiamenti. Un appuntamento unico, assolutamente da non perdere per tutti i fan. Info: http://bit.ly/Romadicover

martedì 23 aprile 2019

Roma: Romadi in concerto, 11 maggio 2019.



Romadi, la cover band dei Nomadi riconosciuta, seguita ed apprezzata. Luigi Acciarini alla batteria e fondatore del gruppo, al basso Ruggero Massimiliano Griffiths ed alle tastiere e piano Alberto Barissano, Ugo Finori chitarra elettrica, alle chitarre elettroacustiche Riccardo Di Castro, Giuseppe Giannini voce solista, ai cori Clara Questa la formazione di una cover band di tutto rispetto, che interpreta i Nomadi da anni, da quando decidono di approfondire la loro preparazione, per uscire con qualche serata. Il battesimo avviene in un locale bellissimo, Stazione Birra di Roma. Il primo concerto importante, invece, allo stadio “Moretti” di Cesenatico (Forlì-Cesena), in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni dei Nomadi e il 28 luglio 2018 hanno aperto il concerto dei Nomadi a Novellara (Reggio Emilia). Il loro prossimo impegno è previsto per il 11 maggio 2019, alle ore 21. Si tratta di una serata a Roma in un locale storico “La fontanina“, in Via della Massa Calciana 7. Grande fermento in casa Romadi, la cover band ufficialmente riconosciuta dai Nomadi, per eccellenza e professionalità con le quali i sei componenti della band, conosciuti soprattutto per il modo in cui curano in maniera maniacale ogni più piccolo particolare musicale mettendo il loro grande cuore nelle interpretazioni. Ancora una volta, essendo stati accuratamente selezionati tra le cover band riconosciute in Italia, si esibiranno, insieme ad altre quattro band tra le migliori in Italia, sul palco di Casalromano (Mantova), dove poco dopo suoneranno i mitici Nomadi, sabato 8 giugno 2019. Evento patrocinato dalla Proloco di Casalromano, arrivato al suo 31° appuntamento, il raduno nazionale dei fan dei Nomadi, riunisce in un solo giorno migliaia di fan provenienti da tutta Italia per una grande festa, celebrata in onore del grande gruppo emiliano, ed in particolare di Augusto Daolio, storico e carismatico leader della band ed onorati i Romadi chiamati come ospiti in tutto il contesto. Suoneranno alcuni tra i più bei brani mai scritti da Beppe Carletti e Co., ed a seguire il loro concerto che chiuderà i festeggiamenti. Un appuntamento unico, assolutamente da non perdere per tutti i fan. Info: http://bit.ly/Romadicover

martedì 11 dicembre 2018

Minturno (Latina): Silvia Nardelli in concerto, 13 dicembre 2018.





“La Corte e il Popolo. Cammini di pastori e viandanti” è il nuovo concerto di Natale di Silvia Nardelli che giovedì 13 dicembre alle ore 19.00, in prima assoluta, debutterà a Minturno, nella chiesa di San Pietro Apostolo. Il concerto, ad ingresso gratuito, è realizzato con il contributo del Comune di Minturno e sarà eseguito in onore dei festeggiamenti di Santa Lucia a conclusione della tradizionale fiera nel centro storico. Il progetto, ideato e diretto da Arcangelo Di Micco, oltre che dal Comune di Minturno e dalla San Marco aps, è promosso con il sostegno dalla Regione Lazio e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. Il repertorio presentato, per la maggior parte inedito, sarà un viaggio musicale nella tradizione popolare sacra e profana con una grandissima attenzione alla Natività. Ad accompagnare Silvia Nardelli (voce solista) ci saranno Arcangelo Di Micco (fisarmonica) ed Antonio Di Rienzo (tamburi a cornice e zampogna zoppa). Saranno interpretate le Novene dei musici viandanti dedicate all’Immacolata ed al Bambino Gesù, le “Questue” ovvero i canti delle compagnie più o meno organizzate che giravano per le vie del paese la sera di San Silvestro, senza dimenticare le preghiere, le ninnananne, le pastorali e le canzoni spirituali in dialetto. Le novità del concerto, saranno “I canti sacri della tradizione popolare minturnese”, due preghiere e due ninne nanne, già presentate ufficialmente lo scorso 8 dicembre nella chiesa di Sant’Albina a Scauri. Sarà invece eseguita per la prima volta in assoluto l'orazione a Santa Lucia. L’intera tetralogia riassume fonti bibliografiche e testimonianze orali inedite acquisite attraverso diverse ricerche etnomusicologiche promosse dalla San Marco aps di Minturno. Per informazioni su concerti, attività artistica e altri progetti musicali della San Marco a.p.s. e di Silvia Nardelli visitare i siti www.sanmarcoassociazione.it e www.silvianardelli.it.

BENEDETTO. IL PAPA DI GESU' (2019) - regia Francesco Sinigaglia - Compag...

lunedì 10 dicembre 2018

Romadi in concerto a Roma, 15 dicembre 2018, La Fontanina in Via della Massa Calciana.


Ecco il gruppo dei Romadi, cover band riconosciuta dei Nomadi, composta da Luigi Acciarini (fondatore del gruppo, batteria e percussioni), Ruggero Massimiliano Griffths (basso), Paolo Santerini (tastierista e pianista), Ugo Finori (chitarre elettroacustiche), Nicola Trichilo (voce). Il battesimo avviene in un locale bellissimo, Stazione Birra di Roma. La band è stata invitata ufficialmente alla celebrazione dei 50 anni dei Nomadi a Cesenatico nel giugno 2013. Il 28 giugno 2018 aprono il concerto dei Nomadi a Novellara (Reggio Emilia). Il loro prossimo impegno è previsto per il 15 dicembre, alle ore 21, a Roma in un locale storico: “La Fontanina“, in Via della Massa Calciana 7, info 062025005. Per l’occasione presente, all’esibizione dei Romadi come special guest, la straordinaria Angela Maranto.

lunedì 11 gennaio 2016

Albano Laziale: Noi lo facciamo ... diverso, 16/1/16.





Sabato 16 gennaio 2016, dalle ore 21, presso il Teatro Alba Radians di Albano Laziale e Patrocinato dal Comune, andrà in scena la prima edizione del nuovo spettacolo di beneficenza contro ogni forma di diversità ed omofobia, “Noi lo facciamo…diverso”. La disabilità ed omofobia, hanno in comune lo stesso concetto fondamentale ossia la lotta contro i pregiudizi legati alla diversità. “Non esistono diversità e disabilità, l’espressione artistica è pari in ogni individuo. È quello che vogliamo dimostrare con questo spettacolo che è frutto della fusione di vari tipi d’arte, un incontro universale tra musica, danza, recitazione” evidenziano le ideatrici ed organizzatrici, giornaliste e blogger, Natascia e Romina Malizia da tempo impegnate nel sociale e solidale che hanno organizzato questa edizione in collaborazione con lo stilista Omar Lattanzi. “Noi lo facciamo…diverso” sarà presentato in questa nuova edizione, per la prima ad Albano Laziale; l’idea No diversità – No omofobia, così concepita, è stata rappresentata all’interno della IV Edizione dello spettacolo “Sulle Ali della Musica” divenendo esclusivamente per la serata del 23 luglio 2015 “Sulle ali della musica…quest’anno lo facciamo diverso” organizzato dalla Pro Loco "Città di Anzio" e patrocinato dallo stesso Comune. “Sulle ali della musica”, ogni anno, devolve l’intero incasso al Comitato Dopo di Noi per la costruzione di una casa famiglia per disabili adulti sul territorio di Anzio. Natascia e Romina Malizia:“Sono anni che seguiamo come giornaliste il comitato nella realizzazione della casa famiglia, la “prima pietra” è stata posta ed anche noi ci siamo poste come obiettivo sociale,  quello di sostenerli fino alla realizzazione ultima. Diversità ed omofobia hanno in comune lo stesso concetto fondamentale, ossia la lotta contro i pregiudizi legati alle differenze. Quest’estate abbiamo coinvolto la Giam Academy noto talent show al quale partecipano artisti quali ballerini, performer, cantanti, musicisti che si sfidano esibendosi sul palco del Gay Village. È stata la nostra risposta contro i pregiudizi legati alla diversità e discriminazioni”. Il ricavato della serata sarà devoluto al “Comitato Dopo di noi” per la costruzione di un centro per disabili adulti. Nel mondo della disabilità sta emergendo sempre di più la necessità di trovare strutture per l’accoglienza di persone diversamente abili adulte che non sono in grado di vivere da sole. Le famiglie assistono da sole i ragazzi spesso in condizione di silente disperazione ed è necessario offrire al soggetto disabile un’adeguata e dignitosa ospitalità di tipo semiresidenziale diurna, attività ricreative, laboratori, preparandolo ad una vita quanto più autonoma ed indipendente quando non avrà più il supporto della famiglia. Per queste motivazioni è stato fondato e costituito nel 2009 il “Comitato Dopo di Noi Onlus”, sul territorio di Anzio e Nettuno, per la realizzazione concreta in zona di una struttura di accoglienza adeguata per ragazzi disabili. L’Amministrazione di Anzio ha assegnato al Comitato il diritto di superficie per 99 anni del terreno distinto al catasto con la parcella 928. Le Associazioni che compongono il Comitato sono: Centro Primavera, Naturalmente Onlus, Adec, Nati 2 volte, Nereide, Adamo Eventi, Asfha. Presidente del Comitato Marco Laurini vicepresidente Paola Polverari. Lo spettacolo che si alternerà tra performance di danza, canto ed intrattenimento sarà capitanato da un testimonial d’eccezione Emanuele Puddu, opinionista del programma tv “Forum” sulle reti Mediaset, più volte impegnato nel solidale e contro l’omofobia. Affiancato dalla bellissima attrice e ballerina Cosetta Turco, porteranno il loro contributo a questa nuova prima edizione, in primis lo stilista Omar Lattanzi con la sua uscita di moda “No Violence” (esibizione contro la violenza sulle donne), Mirko Oliva (cantante/X Factor Romania), Gigi Miseferi (Attore/cabarettista Teatro Bagaglino), Luca Guadagnini (cantautore), Giacomo Nicolosi (cantante), Star Elaiza (cantautrice) Alex Lai (cantante, attore), Diego Brunetti (cantante), Michel Dumal (Drag Queen, trasformista), Giuseppe Galantino (attore), GTS Danza Paccarie’s Group, con la partecipazione della modella internazionale Andreea Duma e le modelle della MTM Events. Attesi ospiti a sorpresa, il tutto coordinato e diretto dal regista e coreografo Mauro Paccariè. Si ringraziano tutti quelli che hanno aderito promuovendo la realizzazione di tale spettacolo, in primis il sindaco dott. Nicola Marini, l’amministrazione e in particolar modo, lo stilista Omar Lattanzi per la coordinazione con il Comune di Albano. Ringraziamenti agli sponsor: Fortini Lab, I Quadri, Luk Style, Sor Capanna, Rd Roberto Cercamondi, Meta Promotion, Foto Digital. «Noi lo facciamo…diverso: Una diversità che appartiene al genere umano dato che ognuno di noi è diverso ed uguale all’altro». Seguite l’evento sulla pagina di Facebook www.facebook.com/Noi-lo-facciamo-Diverso-167138726980747 Costo biglietto € 12. Info ed accrediti per la stampa 3476928239 - oblium@live.com. Prenotazioni: 3450325112.

giovedì 8 ottobre 2015

Velletri: Donna d'Autore, 24/10/15.



Sabato 24 ottobre 2015, alle ore 18, nella splendida cornice del polo espositivo "Romani", a Velletri, s’inaugura la seconda edizione del Premio "Donna d'Autore 2015", con evento collaterale "Uomini a colori", mostra d'arte, pittura, scultura, fotografia. La mostra vuole essere un incontro d'arte per creare una simbiosi del bello che diventi anche motivo di confronto e crescita per gli artisti. Il presidente di giuria sarà Mauro Poponesi, artista internazionale, con la presenza dell'ambasciatore onorario (presso Santo Domingo), Andrea Tasciotti, direzione artistica Anna Silvia Angelini, curatrici Patrizia Anastasi ed Anna Silvia Angelini. Nel corso dell'evento, saranno premiate figure di donne d'eccellenza nel mondo dell'arte, della moda e del sociale. Saranno esposte in esclusiva le opere della deputata Alessandra Mussolini e le opere del Maestro Roberto Gallo, ospite d'onore la scrittrice e critica d'arte, Marta Lock. Gli artisti che espongono sono: Sabrina Barbagallo, Jolie Secondulfo, Alvaro Mariani, Francesca Santopadre, Chiara Leone, Silvia Moccia, Massimo Olivieri, Valentina Maragnani, Gioia Cordovani, Simona Lucidi. L'evento, patrocinato dal Comune di Velletri e dall'Ambasciata onoraria di Santo Domingo, dall'American Diplomatic Mission for International, dall'Ambasciatore Andrea Tasciotti Menber e Founder WAOHS Ambassador ADMIR presso il polo espositivo "Romani" ed in collaborazione con il presidente del Circolo la “Pallade Veliterna”, Alessandro Filippi.